Il revisore unico dei conti

Il Revisore Unico dei Conti è nominato dall'Assemblea e deve avere idonee e comprovate capacità professionali. Vigila sulla gestione contabile dell’Associazione riferisce all'Assemblea con apposita relazione sul bilancio consuntivo; esprime parere sul bilancio preventivo e su ogni argomento richiesto dall’Assemblea o dal Consiglio Direttivo; svolge tutte le altre funzioni previste dalla legislazione.

Resta in carica tre anni e può essere riconfermato.

Revisore in carica: dott. Antonino Maraventano 

  

  

  

 

Newsletter

Inserisci la tua mail per iscriverti alla nostra newsletter