Notizie

Politiche educative in Europa: da Eurydice l’aggiornamento annuale sugli indicatori strutturali

Questo rapporto presenta oltre 20 indicatori chiave aggiornati sulle politiche educative per l’anno scolastico e accademico 2021/22 nelle seguenti quattro aree: educazione e cura della prima infanzia (ECEC), risultati nelle competenze di base, abbandono precoce dell’istruzione e della formazione (ELET), istruzione superiore. Esso fornisce inoltre una breve panoramica delle principali riforme attuate dall’inizio dell’anno scolastico/accademico 2014/15 nei suddetti ambiti.

Il rapporto include per la prima volta una serie inedita di indicatori delle competenze digitali, evidenziando le politiche chiave che sostengono lo sviluppo delle competenze digitali a scuola in Europa. La selezione degli indicatori si basa sulle priorità strategiche delineate nel Piano d’azione per l’istruzione digitale 2021-2027 della Commissione europea.

Parte delle informazioni contenute nel presente rapporto che riguardano gli Stati membri dell’UE sono state pubblicate nell’Education and Training Monitor 2022, il rapporto di monitoraggio del settore dell’istruzione e della formazione pubblicato dalla Commissione europea.

L’aggiornamento 2022 degli indicatori strutturali riguarda tutti gli Stati membri dell’UE, oltre ad Albania (solo per gli indicatori sulle competenze digitali), Bosnia ed Erzegovina, Islanda, Liechtenstein, Montenegro, Macedonia del Nord, Norvegia, Serbia e Turchia.

 


SCARICA IL PDF DELLA PUBBLICAZIONE

 

  

  

 

 

Newsletter

Inserisci la tua mail per iscriverti alla nostra newsletter