Bandi e avvisi dell'ente

Emozioni in comune: il contest per giovani artisti siciliani. Scadenza iscrizione 28 ottobre (2)

Emozioni in Comune è un Progetto promosso dall’Unione degli Assessorati con il contributo della Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Politiche della Famiglia. Obiettivo dell’iniziativa è quello di promuovere e facilitare, attraverso la Musica e le Arti, la partecipazione attiva dei giovani alla vita sociale e politica delle Comunità in cui vivono.

Il periodo di quarantena ha messo a dura prova soprattutto le fasce giovanili, private di opportunità interpersonali di socializzazione. “Emozioni in Comune”, facendo leva sulle capacità creative e le idee dei giovani, intende portare cambiamenti concreti a livello locale nei Comuni siciliani in cui essi vivono favorendo, attraverso varie forme artistiche, la socializzazione e la collaborazione tra pari.

 Perché partecipare?

  • Per vivere un’esperienza nuova da protagonista attraverso le canzoni, la scrittura, i video, il teatro, mettendo in campo la propria creatività.
  • Per allenare le proprie competenze artistiche condividendole con i propri compagni
  • Per curiosità e per acquisire nuove conoscenze nel campo delle creatività artistica e della peer education.
  • Per conoscere persone nuove
  • Per metterti alla prova
  • Per migliorare le tue capacità relazionali e comunicative.

 

Il Regolamento

ART. 1 – REQUISITI DI PARTECIPAZIONE

Le attività sono rivolte a un gruppo di 45 giovani di età compresa tra 14 e 19 anni provenienti prioritariamente dai Comuni della Città Metropolitana di Palermo (ma aperto a tutte le altre Province della Sicilia) che vogliono sperimentarsi nelle Arti: Musica, Teatro, Scrittura, creazione di Video, ecc, contribuendo alla produzione di materiale creativo (canzoni, testi, musiche, monologhi e performance teatrali, video, disegni, ecc) che abbia come focus il tema della partecipazione, della solidarietà e della cittadinanza attiva, che raccontino sogni, bisogni e desideri dei giovani.

È possibile candidarsi in maniera individuale o come gruppi (es. band musicali) formati da un massimo di 5 partecipanti, purché tutti i componenti del gruppo abbiano un’età compresa tra i 14 e i 19 anni.

 

ART. 2 – MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE

Per partecipare a “Emozioni in comune” gli artisti aventi i requisiti indicati nell’art. 1, dovranno compilare l’apposito form online sul sito www.emozionincomune.it entro e non oltre il 28 ottobre 2021. È possibile allegare anche un eventuale prodotto artistico di propria composizione/creazione tra quelli sopra indicati (canzoni, testi, musiche, monologhi e performance teatrali, video, disegni, ecc).

Nella scheda andranno riportati i propri dati personali, le informazioni biografiche con particolare riferimento alla propria competenza artistica, la motivazione. All’interno scheda dovrà essere allegata la liberatoria per partecipare al Progetto, sottoscritta dai genitori in caso di minori. In caso di partecipazione come gruppo, si dovrà compilare un’unica domanda. In tal caso il gruppo dovrà indicare un referente che sarà sempre una sola persona che dovrà essere indicata chiaramente e che avrà cura di compilare il form di iscrizione inserendo i nomi degli altri componenti e che si occuperà dei contatti con l’Organizzazione per conto della band. Anche in questo caso, in caso di minori, andranno allegate le liberatorie di ogni singolo partecipante sottoscritte da entrambi i genitori.

 

ART. 3 – MODALITA’ DI SELEZIONE DEI PARTECIPANTI

Una Commissione interna selezionerà i candidati sulla base della lettera motivazionale e degli eventuali prodotti artistici allegati. I giovani selezionati parteciperanno alle attività di cui al successivo art. 4.

 

ART. 4 – LE FASI DEL PROGETTO

Gli artisti selezionati prenderanno parte a un a diverse attività finalizzate, anche attraverso l’incontro con esperti dei vari settori,  a realizzare prodotti artistici originali sul tema del progetto.

La partecipazione alle diverse fasi del Progetto è gratuita e obbligatoria.

Sono previste nello specifico le seguenti attività:

 

Campus

Il campus non residenziale della durata di 3 giorni (date presunte 5, 6 e 7 novembre) dalle 9 alle 18 si svolgerà presso una struttura ricettiva di Palermo.

Durante il Campus, sotto la guida di formatori esperti del settore musicale, teatrale e del web, i 45 ragazzi selezionati condivideranno i prodotti artistici che hanno realizzato e con cui si sono iscritti e avranno modo di socializzare con i loro coetanei provenienti da Comuni diversi e di divertirsi acquisendo competenze per diventare peer-educators vivendo “un’esperienza di giovani tra i giovani”.

Le attività del Campus prevedono: laboratori di scrittura di canzoni, tornei sportivi, Laboratori di recitazione, giochi di ruolo, proiezioni di film e tanto altro.

Ai partecipanti selezionati che sono residenti e domiciliati in un comune che dista oltre 20km da Palermo, sarà garantito un contributo per le spese di trasferta. Gli interessati riceveranno le informazioni successivamente alla loro selezione.

 

Organizzazione di Eventi Locali

Nelle settimane successive allo svolgimento del Campus i giovani partecipanti, facendo leva sull’esperienza e le competenze acquisite durante le attività del Campus, organizzeranno presso il proprio Comune di residenza un evento in cui condivideranno con i propri coetanei riflessioni, spunti e proposte per il benessere e il miglioramento della propria Comunità.

Obiettivo di ogni evento sarà quello di raccogliere opinioni, suggerimenti, idee e spunti di riflessione dei coetanei e della comunità locale per realizzare la propria performance artistica.

Gli eventi in totale saranno 15. Da ciascuno di questi incontri ogni gruppo di giovani dovrà produrre un prodotto artistico che rappresenti il lavoro e le attività realizzate (canzone, testo teatrale, disegno, video, ecc). 

Per la realizzazione degli eventi locali i giovani referenti avranno a disposizione un contributo per sostenere le spese organizzative.

 

Coaching artistico

Durante il mese di novembre e la metà di dicembre i partecipanti riceveranno un supporto di almeno 3 ore di coaching individuale per definire il proprio prodotto artistico (canzone, video, performance teatrale, disegno, ecc. con cui parteciperanno a un Contest.

 

Festival dei Giovani – Il Contest

Evento conclusivo del Progetto sarà un Festival dei Giovani in programma nel mese di dicembre (date presunte 17 al 19 di dicembre) presso un Teatro Cittadino nel corso del quale verranno si svolgerà un Contest in cui verranno rappresentate live sul palco le proposte artistiche che sano state prodotto durante gli eventi locali.

Un’apposita giuria composta da musicisti, autori, interpreti, attori, giornalisti e Dj radiofonici decreterà la performance vincitrice che sarà premiata con la produzione di un video professionale e/o con la pubblicazione del  testo, e/o registrazione del brano musicale

Inoltre, ai primi 3 classificati verranno  assegnati dei buoni “Feltrinelli” del valore di 100 Euro ciascuno.

 

NB: Tutte le attività previste dal Progetto saranno realizzate nel pieno rispetto della normativa e dei protocolli Covid 19. Qualora per le restrizioni in vigore non fosse possibile realizzare le attività in presenza quest’ultime saranno svolte su piattaforma web. Le date indicate potrebbero subire delle variazioni.

Previo accordo con gli Istituti, le attività seguite potranno essere fatte valere ai fini delle ore di PCTO.

 

ART. 5 – INFORMAZIONI GENERALI

La partecipazione al Contest è GRATUITA.

Nessun compenso per la partecipazione sarà corrisposto ai partecipanti, a nessun titolo, in alcuna fase del Progetto.

 

ART. 6 – LIBERATORIA E PRIVACY

Le opere realizzate durante le attività progettuali saranno di proprietà dei loro autori ma potranno essere utilizzate dall’Organizzazione che si riserva la possibilità di produrre materiale divulgativo con i contributi inviati, senza corrispondere alcuna remunerazione o compenso agli autori, salvo i proventi derivanti dallo sfruttamento economico delle opere.

Le opere realizzate potranno essere pubblicate sul sito dell’ente organizzatore, nonché utilizzate per la realizzazione di mostre e iniziative.

È facoltà dell’Organizzazione registrare e/o riprendere e/o far registrare e/o far riprendere e diffondere da terzi uno o più fasi del Contest a livello televisivo, audiovisivo, fotografico e fonografico.

Ciascun partecipante autorizza, con l’iscrizione a “Emozioni in comune” tali registrazioni e tali riprese concedendo lo sfruttamento dei suoi diritti di immagine connessi alla sua pubblica esecuzione ed alla sua presenza ad ogni fase del Contest, compresa l’esibizione nei Comuni della Provincia, anche ai fini delle eventuali operazioni di carattere promo – pubblicitario e commerciale, senza alcuna limitazione di tempo e/o di spazio e senza avere nulla a pretendere sia dall’Organizzazione che da terzi.

Apposite liberatorie dovranno essere sottoscritte prima della partecipazione al Contest.

L’invio della domanda di partecipazione implica apposito consenso al trattamento dei dati ai sensi del GDPR 2016/679 sulla privacy per le finalità previste dal Contest.

 

ART. 7 – MODIFICHE AL REGOLAMENTO

L’Organizzazione potrà, per fatti imprevisti o sopravvenuti, introdurre modifiche o integrazioni al presente regolamento a tutela e sostegno del Progetto stesso.

 

ART. 8 – ACCETTAZIONE DEL REGOLAMENTO

La partecipazione al concorso è considerata quale accettazione integrale del presente Regolamento.

 

ART. 9 – CONTROVERSIE – FORO COMPETENTE

Per ogni e qualsivoglia controversia possa insorgere tra le parti in virtù del presente regolamento, le parti designano quale foro esclusivamente competente quello di Palermo.

 

Il modulo di iscrizione: https://forms.gle/NzBMXqcM41jR1XzXA 

Liberatoria dei genitori per partecipanti minorenni www.emozionincomune.it 

 

  

 

  

  

 

 

Newsletter

Inserisci la tua mail per iscriverti alla nostra newsletter