In primo piano

“Ricordati chi sei”, arriva la finale del contest musicale contro la violenza di genere

Scrivere una canzone che sensibilizzi contro la violenza di genere e unisca sotto il segno universale della musica: questa è l’anima di Ricordati chi sei, il contest musicale aperto ai giovani musicisti che si conclude giovedì 12 novembre (ore 21) con la finale in diretta su Radio Time TV (canale 91 e 591 del digitale terrestre) all’interno del programma #ramecasa, condotto dal musicista Claudio Terzo.

Il progetto è stato finanziato dal Dipartimento per le pari opportunità della Presidenza del Consiglio dei Ministri, promosso dalla Cooperativa sociale 3P Padre Pino Puglisi, dal consorzio Tartaruga e l’Unione degli Assessorati, con la direzione artistica dell’Associazione Rock10elode. Articolato in incontri settimanali con esperti del settore psico-pedagogico e musicale, Ricordati chi sei è partito lo scorso anno ma ha purtroppo dovuto “rallentare” il ritmo e rimodulare la sua formula a causa della pandemia di Covid-19. «Siamo felicissimi del risultato ottenuto – commenta Giada Sorrentino, presidente della Cooperativa 3P – e di quanto questi tredici artisti siano cambiati durante questo anno, prendendo consapevolezza di un fenomeno che purtroppo è più presente nella nostra società di quanto possiamo credere».

 Durante l’appuntamento conclusivo in streaming saranno mostrati i video dei tredici brani in gara (Tu non c’eri di Anna Agolino, Ci vuole anima di Chiara Giambanco, Prepotente di Francesca Teriaca, Sono rimasta lì degli Sleepy Train e Gabriele Lombardo, Alyssa di Andrea Ganci, Soda caustica dei Gelardi al Limone, Bianca di Jero, Questa stanza dei Larsen, Stella di Lilli, Le stelle di Andrea di Luca Civiletti, Scimmietta balla dei Nailor, Abisso blu di Sharp e Oggi è lunedì dei The Fusion, tutti registrati in presa diretta al Mob di Palermo) più quello della quattordicesima canzone, Ricordati chi sei, scritta dal rapper palermitano Dinastia (nome d’arte di Maurizio Musumeci) e cantata da tutti i partecipanti al progetto. Il vincitore, scelto da una giuria di esperti in diretta giovedì sera, sarà premiato con la registrazione in studio del proprio brano e con la realizzazione di un videoclip musicale.

 

 

  

  

 

 

Newsletter

Inserisci la tua mail per iscriverti alla nostra newsletter