In primo piano

Erasmus+: finanziato MadeUnite promosso con il Comune di Bompietro sul dialogo con i giovani

L’Unione degli Assessorati è lieta di comunicare l’approvazione del progetto MadeUnite, finanziato dall’Agenzia Nazionale per i Giovani nell’ambito dell’Azione Chiave 3, Dialogo Strutturato, del programma Erasmus +, e realizzato in partenariato con il Comune di Bompietro.

Il progetto nato a seguito di un percorso di promozione delle politiche giovanili locali promosso dal Comune di Bompietro e sostenuto dall'Unione degli assessorati, ha l'obiettivo di dare spazio ai giovani di Bompietro che da alcuni mesi sono impegnati anche nel rilancio della Consulta giovanile. 

Il progetto MadeUnite: Giovani Madoniti a Confronto avrà una durata di 12 mesi e prevede la realizzazione di 4 eventi durante i quali giovani e amministratori avranno l’opportunità di confrontarsi e partecipare al fine di definire raccomandazioni politiche per il settore gioventù che siano discusse e create dagli stessi giovani, in sinergia con l’amministrazione locale. Obiettivo trasversale del progetto è quello d coinvolgere giovani appartenenti a categorie svantaggiate, quali i NEET, in percorsi di empowerment, cercando al contempo di rafforzare le azioni delle amministrazioni locali per contrastare disuguaglianze e promuovere la partecipazione: attraverso le attività di dialogo strutturato e confronto proposte si darà l’opportunità alla comunità giovanile presente nella zona delle Madonie di esprimere idee e opinioni per migliorare le politiche locali.

 

  

  

 

 

Newsletter

Inserisci la tua mail per iscriverti alla nostra newsletter