Notizie

Sperimentazione didattica per gli studenti-atleti di alto livello

Il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca ha pubblicato lo scorso 4 ottobre, la circolare che permette alle istituzioni scolastiche interessate di prendere parte alla sperimentazione didattica per una formazione di tipo innovativo destinata agli studenti-atleti di alto livello iscritti agli Istituti di istruzione secondaria di secondo grado statali e paritari del territorio nazionale.

La sperimentazione ha come obiettivo il superamento delle criticità che possono riscontrarsi durante il percorso scolastico degli studenti-atleti, soprattutto riferibili alle difficoltà che questi incontrano in termini di regolare frequenza delle lezioni.

L'obiettivo del programma di sperimentazione è quello di migliorare il sostegno ed il supporto alle scuole nella programmazione di azioni efficaci che permettano di promuovere concretamente il diritto allo studio e il successo formativo anche degli studenti praticanti un'attività sportiva agonistica di alto livello.

Possono partecipare alla sperimentazione gli istituti di istruzione secondaria di secondo grado statali e paritari dove siano frequentanti studenti-atleti di alto livello appartenenti alle seguenti tipologie:

rappresentanti delle Nazionali assolute e/o delle relative categorie giovanili;

atleti coinvolti nella preparazione dei Giochi Olimpici e Paralimpici (estivi ed invernali) e giovanili;

studenti riconosciuti come "Atleti di Interesse Nazionale" dalla Federazione Sportiva Nazionale o dalle Discipline Sportive Associate di riferimento;

- per gli sport individuali, atleti compresi tra i primi 36 posti della classifica nazionale per ogni categoria corrispondente agli anni di iscrizione alla scuola secondaria di secondo grado, all'inizio dell'anno scolastico di riferimento;

- per le attività sportive professionistiche di squadra, riconosciute ai sensi della legge n. 91/1981, atleti che partecipano ai seguenti campionati nazionali:

- Calcio serie A, B e C; Primavera e Berretti serie A, B e C; Under 17, Under 16 e Under 15 serie A, B e C;

- Pallacanestro serie A1, A2, B; Under 20, Under 18, Under 16 e Under 15 Eccellenza;

- per gli sport non professionistici di squadra, gli atleti che partecipano ai Campionati Nazionali di serie A, A1, A2 e B inclusi i Campionati di Eccellenza equiparabili alla Serie A. Per la Pallavolo, atleti partecipanti ai campionati di Serie A1, A2 e B maschile e A1, A2, B1 e B2 femminile.

La data di scadenza per l'invio delle richieste è prevista per il giorno 8 novembre 2019 ma potranno comunque essere esaminate eventuali richieste di adesione oltre i termini previsti, esclusivamente per quegli studenti-atleti che avessero maturato i requisiti dopo questa data.

Tutte le informazioni nella Circolare MIUR

  

  

  

 

Newsletter

Inserisci la tua mail per iscriverti alla nostra newsletter