Notizie

Cinque rapporti elaborati dal Consiglio Nazionale delle Ricerche sulle politiche demografiche e familiari

Negli ultimi cinquanta anni la popolazione italiana è stata attraversata da profondi e radicali cambiamenti strutturali connessi ad alcune grandi trasformazioni del contesto demografico nazionale: la caduta della natalità e della fecondità; nuovi modelli di formazione delle famiglie; l’invecchiamento della popolazione; l’evoluzione del ruolo della donna nella società e la crescita dell’immigrazione straniera. Sono questi alcuni dei principali ambiti tematici affrontati nei cinque rapporti d’indagine redatti dall’equipe di ricerca multidisciplinare dell’Istituto di Ricerche sulla Popolazione e le Politiche Sociali del Consiglio Nazionale delle Ricerche e realizzati all’interno dell’Accordo di collaborazione stipulato con il Dipartimento per le Politiche della Famiglia della Presidenza del Consiglio dei ministri.

L’obiettivo dell’Accordo prevedeva l’elaborazione, nella maniera più completa ed approfondita, della definizione del quadro informativo sulle politiche familiari in Italia e in Europa. In particolare, il progetto mirava ad esaminare l’analisi dei cambiamenti socio-culturali e antropologici avvenuti nella relazione tra modelli famigliari e modelli riproduttivi; la valutazione della condizione e dell’efficacia degli interventi volti a rispondere le prospettive di fecondità e i bisogni sociali delle famiglie di origine immigrata.

Rapporto 1 -Il contesto demografico europeo e italiano e la nuova realtà familiare

Rapporto 2- Politiche familiari e demografiche in Europa e in Italia

Rapporto 3 -L’impatto delle politiche familiari e demografiche in Europa

Rapporto 4 -Famiglie e riproduzione. Modelli socio-culturali di comportamento sulla fecondità

Rapporto 5 - Le famiglie immigrate, di origine straniera e miste

  

  

  

 

Newsletter

Inserisci la tua mail per iscriverti alla nostra newsletter