In primo piano

Lo sport come politica del benessere locale: a Montelepre il primo meeting del progetto Sport.s

Giorno 19 Giugno a Montelepre (PA) presso la Torre Ventimiglia, si è svolto il primo Trasnational Meeting organizzato nel contesto del progetto SPORT.S.

L’evento è stato realizzato dall’Unione degli Assessorati, in collaborazione con il Comune di Cuenca (Spagna) e l’Unione di Comuni Portoghese CIM do Ave.

Al Meeting hanno partecipato diverse figure istituzionali tra cui la Sindaca di Montelepre Maria Rita Crisci, il Sindaco di Bompietro (PA) Pier Calogero D’Anna, il Sindaco di Villafranca Sicula (AG) Domenico Balsamo e diversi Assessori allo Sport di Comuni partecipanti del progetto, tra i quali Santa Caterina di Villarmosa (CL).

Le tematiche principali dell’evento sono state:

- Le politiche e programmazione riguardo le attività sportive dentro e fuori l’assetto scolastico;

- Il coinvolgimento di club sportivi nella pianificazione politica relativa allo sport;

- Il ruolo delle Autorità Pubbliche nella promozione all’accesso dei giovani nei propri territori alle attività sportive.

La giornata è iniziata con la presentazione del progetto, ponendo particolare attenzione all’impatto che lo Sport ha sulla vita dell’individuo, in quanto l’obiettivo principale è la promozione sportiva tra giovani per un miglioramento dello stile di vita psico-fisico.

Successivamente, si è affrontato il modo in cui le autorità locali e nazionali gestiscono i finanziamenti dedicati allo Sport, partendo da una presentazione di dati statistici riguardante l’Italia effettuata da Salvatore Alagna (Unione degli Assessorati).

In seguito, il Comune di Cuenca, rappresentato da Fredinson Mosquera (Coordinator Sport Base City Council of Cuenca), Natalia Arias Palencia (Rhythmic Gymnastics Sports School Rhythmic Gymnastics Club), Julio Pareja (Youth Technician), ha elencato quali sono gli sport maggiormente praticati in Spagna e ha fornito, inoltre, alcuni dati sui finanziamenti dedicati allo Sport da parte alle autorità nazionali e locali, specificando anche qualche buona prassi svolta.

Allo stesso modo, l’Unione di Comuni Portoghese, rappresentato da Patricia Ferreira (Tecnico dello sport, Comune di Guimaraes), Maria Freitas (Tecnico dello sport, Comune Vizela) e Renata Palhares (coordinatrice SPORT.S Cim Do Ave), ha affrontato la modalità di gestione dei fondi nazionali e locali, come viene inteso lo Sport nel proprio paese, contestualizzandoli nei diversi comuni, mostrando i principali sport praticati ed i luoghi in cui si svolgono.

Il Meeting si è concluso con l’intervento di Rosario Genchi, Project Manager, che ha presentato alcuni progetti vincitori di premi quali best practices nello sport a livello europeo e infine l’intervento del Vice Sindaco del Comune di Montelepre, Salvatore Cristiano, il quale ha illustrato come l’amministrazione locale ha promosso progetti e attività riguardanti lo Sport, in particolare i “Giochi di Rione” che accompagneranno l’estate di Montelepre coinvolgendo tutto il Comune in una piccola olimpiade del paese.

 

Finanziato da

  

  

  

 

Newsletter

Inserisci la tua mail per iscriverti alla nostra newsletter